UniTo
Stazione Meteorologica di Fisica dell'Atmosfera
Dipartimento di Fisica - Università degli Studi di Torino
Via Pietro Giuria, 1 - Torino
( Lat: 45°03′07,15″ Nord , Long: 007°40′53,30″ Est , Alt: 254 m s.l.m. )
Stazione Meteorologica di Fisica dell'Atmosfera
Dipartimento di Fisica
Università di Torino

previsioni meteorologiche per il Piemonte

(le previsioni vengono emesse solo in giorni feriali)

previsore: Gabriele Fasano
ultima modifica: venerdì 18/09/2020 - ore 12
domenica 20 settembre 2020
attendibilità
media media
cielo: generalmente nuvoloso o molto nuvoloso.
zero termico: stazionario o in lieve abbassamento tra 3400 e 3700 metri.
precipitazioni: nella notte piogge deboli residue su Alpi Cozie e Graie; dalle ore centrali sviluppo di rovesci diffusi sui rilievi, in possibile estensione verso le aree di pianura occidentali; possibili rovesci localmente intensi, o locali temporali.
venti: a 3000 metri: inizialmente da sud-ovest, moderati o anche forti, in attenuazione e tendenti a divenire occidentali;
in pianura e bassa collina: deboli o moderati, variabili o localmente a regime di brezza.
temperature: in pianura e bassa collina: minime in lieve calo tra 14 e 19 °C, massime stazionarie o in lieve aumento tra 24 e 29 °C;
a 1500 metri: minime in lieve calo tra 6 e 11 °C, massime in lieve calo tra 15 e 18 °C.
lunedì 21 settembre 2020
attendibilità
media media
cielo: generalmente molto nuvoloso o coperto.
zero termico: senza variazioni di rilievo, tra 3300 e 3600 metri.
precipitazioni: nel pomeriggio rovesci o locali temporali in formazione a partire dai rilievi, in possibile estensione verso le pianure.
venti: a 3000 metri: per lo più deboli, di direzione variabile o sud-occidentali;
in pianura e bassa collina: deboli o moderati variabili, localmente a regime di brezza.
temperature: in pianura e bassa collina: minime stazionarie tra 14 e 19 °C, massime stazionarie tra 24 e 29 °C;
a 1500 metri: minime in lieve calo tra 5 e 11 °C, massime stazionarie tra 16 e 19 °C.
martedì 22 settembre 2020
attendibilità
bassa bassa
cielo: generalmente molto nuvoloso o coperto.
zero termico: stazionario o in lieve calo, tra 3300 e 3500 metri.
precipitazioni: già dal mattino possibili rovesci isolati a nord del Po, dalle ore centrali rovesci diffusi dapprima sui rilievi, poi con interessamento diffuso delle pianure; possibili temporali.
venti: a 3000 metri: deboli o moderati, da ovest o sud-ovest;
in pianura e bassa collina: deboli o moderati variabili, localmente a regime di brezza.
temperature: in pianura e bassa collina: minime stazionarie tra 14 e 19 °C, massime in lieve calo tra 23 e 28 °C;
a 1500 metri: minime stazionarie tra 5 e 11 °C, massime stazionarie tra 16 e 19 °C.
tendenza: da mercoledì 23 settembre 2020 a venerdì 25 settembre 2020
I principali modelli numerici globali, nonostante la distanza temporale, sono in accordo nel prevedere per la metà della settimana prossima forse la prima imponente irruzione fredda dal nord Atlantico (zona groenlandese) verso l’Europa nord-occidentale. Questa situazione è ovviamente da confermare, e sarà da valutare l’effetto sulle nostre regioni. Se tuttavia questo andamento fosse confermato, si prospetta un deciso calo delle temperature e possibili effetti di marcata instabilità anche a sud delle Alpi.
>