UniTo
Stazione Meteorologica di Fisica dell'Atmosfera
Dipartimento di Fisica - Università degli Studi di Torino
Via Pietro Giuria, 1 - Torino
( Lat: 45°03′07,15″ Nord , Long: 007°40′53,30″ Est , Alt: 254 m s.l.m. )
Stazione Meteorologica di Fisica dell'Atmosfera
Dipartimento di Fisica
Università di Torino

previsioni meteorologiche per il Piemonte

(le previsioni vengono emesse solo in giorni feriali)

previsore: Claudio Cassardo
ultima modifica: venerdì 14/05/2021 - ore 11

situazione Una estesa saccatura atlantica appiattita intorno al 50° parallelo si protende fino all'Europa occidentale e presenta una debole saccatura in pieno oceano, nei pressi delle isole britanniche, associato al minimo al suolo Lothar tra Irlanda e Galles. Sempre in quota, l'anticiclone tropicale ha un promontorio in aperto Atlantico e un altro, più robusto, sulla Libia, mentre al suolo spicca una vasta cella anticiclonica in Atlantico, sulle Azzorre. Sulle nostre regioni le correnti in quota provengono da OSO, e vireranno da SO domani mattina, quando a seguito del passaggio di un altro asse di saccatura torneranno temporaneamente nordoccidentali, e in seguito occidentali.
In questa situazione, ancora per oggi avremo una mattinata con poche nubi, anche grazie alle correnti che, sui rilievi, continueranno a tratti a mantenere un debole effetto favonico, mentre nel pomeriggio prevarrà l'instabilità, con addensamenti e possibilità di rovesci o temporali, più frequenti sulle prealpi e a ridosso dei rilievi, e più isolati sulle pianure. Da domani, invece, per qualche giorno prevarranno condizioni più stabili, con l'occasione per qualche piovasco soltanto sui rilievi. Le temperature rimarranno nelle medie del periodo, con un temporaneo riscaldamento favonico nella giornata di lunedì.
domenica 16 maggio 2021
attendibilità
alta alta
cielo: Irregolarmente nuvoloso, tendente a molto nuvoloso nel pomeriggio. Dalla serata, schiarite.
zero termico: Sostanzialmente stazionario: a nord, sui 2600-2800 m, e a sudovest, sui 3000-3200 m.
precipitazioni: Assenti in mattinata. Nel pomeriggio, rovesci o temporali deboli sui settori alpini e prealpini; altrove, un singolo debole rovescio o temporale isolato.
venti: A 3000 metri: forti o molto forti da ONO (favonici).
A 1500 metri: moderati occidentali (favonici) sulle Alpi, in attenuazione a deboli dal pomeriggio.
In pianura e bassa collina: deboli a regime di brezza; moderati nordoccidentali (favonici) lungo gli sbocchi vallivi alpini dalle Cozie alle Lepontine.
temperature: In pianura e bassa collina: minime stazionarie, tra 6 e 10 °C; massime in aumento, tra 18 e 22 °C.
A 1500 metri: minime in lieve aumento, tra 3 e 8 °C; massime in forte aumento, tra 12 e 16 °C.
lunedì 17 maggio 2021
attendibilità
media media
cielo: Poco nuvoloso; nel pomeriggio, attività convettiva prevalentemente limitata ai rilievi.
zero termico: In lieve calo a nord, dai 2600-2800 m ai 2400-2600 m; in forte calo a sud, dai 3000-3200 m ai 2400-2600 m.
precipitazioni: Assenti in mattinata. Nel pomeriggio, deboli rovesci o temporali isolati sui settori alpini e prealpini settentrionali, con qualche sconfinamento sull'alto Piemonte; assenti altrove.
venti: A 3000 metri: molto forti da ONO (favonici), localmente tempestosi in mattinata sulle Alpi Marittime; dal pomeriggio, rotazione da NO (sempre favonici).
In pianura e bassa collina: in mattinata, deboli a regime di brezza, e moderati nordoccidentali (favonici)lungo gli sbocchi vallivi alpini dalle Cozie alle Lepontine; dal pomeriggio, moderati nordoccidentali (favonici)ovunque.
temperature: In pianura e bassa collina: minime in forte aumento, tra 10 e 14 °C; massime in aumento, tra 20 e 24 °C.
A 1500 metri: minime stazionarie, tra 3 e 8 °C; massime in lieve calo, tra 11 e 15 °C.
martedì 18 maggio 2021
attendibilità
media media
cielo: Sereno o poco nuvoloso; nel pomeriggio, qualche velatura, e attività convettiva prevalentemente limitata ai rilievi.
zero termico: Sostanzialmente stazionario, sui 2400-2600 m.
precipitazioni: Assenti, salvo qualche debole piovasco sui settori alpini nordoccidentali di confine.
venti: A 3000 metri: forti o molto forti nordoccidentali (favonici).
In pianura e bassa collina: moderati nordoccidentali (favonici) lungo gli sbocchi vallivi alpini, e a intermittenza anche su tutto il territorio regionale.
temperature: In pianura e bassa collina: minime stazionarie, tra 10 e 14 °C; massime in lieve calo, tra 19 e 23 °C.
A 1500 metri: minime in forte aumento, tra 6 e 11 °C; massime in lieve aumento, tra 12 e 16 °C.
tendenza: da mercoledì 19 maggio 2021 a domenica 23 maggio 2021
Il flusso parrebbe mantenersi ancora sostanzialmente occidentale sulle nostre regioni anche nella parte centrale della prossima settimana, prima di tornare a divenire sudoccidentale, per cui le condizioni del tempo potrebbero rimanere inalterate almeno fino al weekend successivo, con temperature nelle medie del periodo. Per il prossimo weekend, invece, è possibile (da confermare la prossima settimana) l'arrivo di un asse di saccatura in quota più robusto dei precedenti e tale da indurre un evento ciclogenetico intenso sul golfo di Genova, con un possibile peggioramento sulle nostre regioni nella giornata di domenica.
>